Lecce recupera 3 tesori artistici

TNS Puglia

25/05/2016,

“Lecce recupera tre tesori artistici ed architettonici rilanciando la sua immagine di scrigno culturale ed artistico del Mezzogiorno con l'ambizione di incrementare i suoi flussi turistici, proponendosi come destinazione destagionalizzata". Lo ha detto l sottosegretario ai Beni culturali Antimo Cesaro intervenuto per la presentazione dei lavori di restauro del Castello Carlo V, della basilica di Santa Croce e dell'ex Ospedale Spirito Santo. Nei sotterranei di quest'ultimo, oggi sede della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio, è venuto alla luce un misterioso ossario.

"L'incredibile scoperta nei sotterranei dello Spirito Santo - ha detto Cesaro - apre nuove possibilità per un circuito di visita della città insolito ed affascinante tra religione, arte e mistero. Si tratta di vero turismo emozionale. Ma la nostra preoccupazione - ha spiegato - è che al recupero segua la valorizzazione”.

http://www.travelnostop.com/puglia/beni-culturali/lecce-recupera-3-tesori-artistici_134213