Valore Paese - FARI: aggiudicati 9 fari in affitto

01/07/2016

Con l’inizio dell’estate 2016, arriva l’aggiudicazione dei primi 9 fari italiani su 11 proposti, in concessione fino a un massimo di 50 anni, con il primo bando di gara Valore Paese-Fari.  È stata, infatti, stilata la graduatoria provvisoria degli aggiudicatari dei fari, messi sul mercato il 12 ottobre scorso. Investitori esteri, imprese locali e giovani imprenditori, società dell’industria turistico-ricettiva, associazioni esperte in tutela ambientale e in attività sociali daranno il via al recupero di questi gioielli del mare, situati in contesti di grande pregio paesaggistico e naturalistico.

Nei prossimi mesi, una volta ultimate tutte le verifiche amministrative previste dal bando, si procederà alla stipula dei contratti di concessione.

L’intera operazione comporterà un investimento di circa 6 milioni di euro per riqualificare le strutture, con una ricaduta economica complessiva di circa 20 milioni di euro e un conseguente risvolto occupazionale diretto di oltre 100 operatori. Lo Stato incasserà oltre 340 mila di euro di canoni annui che, in considerazione della differente durata delle concessioni, ammonterà a oltre 7 milioni di euro per tutto il periodo di affidamento

Il nostro Faro di San Domino alle Isole Tremiti (FG) è stato aggiudicato provvisoriamente alla tedesca Floatel GMbH (http://myfloatel.de/) società specializzata nel recupero di lighthouse, che propone un modello di “rifugio nel faro”, uno spazio di riflessione e raccolta con un approccio minimal e di standard elevato. 

Per maggiori informazioni è possibile consultare la notizia pubblicata in primo piano sul sito web dell’Agenzia accessibile anche dal seguente link: http://www.agenziademanio.it/opencms/it/notizia/Valore-Paese-FARI-aggiudicati-9-fari-in-affitto/.