Archeologiapreventiva - Lavori di assistenza archeologica, in affiancamento alle opere di manutenzione e rinnovamento della rete idrica effettuate dall’Acquedotto Pugliese

Abstract

A Taranto, nell’ultimo trimestre del 2016 e fino a febbraio del 2017, si sono svolti dei lavori di assistenza archeologica, in affiancamento alle opere di manutenzione e rinnovamento della rete idrica effettuate dall’Acquedotto Pugliese.

In via Messapia, all’altezza del civico 37, è stato rinvenuto un piano di calpestio in terra battuta piuttosto compatta, posto in opera su un vespaio di piccole pietre e caratterizzato dalla presenza in superficie di laterizi e frammenti ceramici (tra cui alcuni a vernice nera) genericamente databili tra il V e il IV/III secolo a.C. identificabile con un asse stradale della polis greca, di cui purtroppo, non essendosi conservati i bordi, non è stato possibile stabilire l’orientamento.

archeologiapreventiva_via messapia_01

archeologiapreventiva_via messapia_02